“La Reggente” di Calvino al Ridotto

Standard

reggenteE’ firmata dal cineasta Stefano Incerti la regia dello spettacolo “La Reggente”, il nuovo testo del drammaturgo napoletano Fortunato Calvino, in prima nazionale dal 19 al 24 gennaio al Ridotto del Teatro Mercadante di Napoli.

Lo spettacolo segna il ritorno a teatro dell’attore Salvatore Striano in scena nel ruolo di Eduardo, luogotenente della malavitosa Reggente del titolo, interpretata da Elena Russo, insieme a Diego, interpretato da Luigi Credendino.

La vicenda narra il delirio di onnipotenza nel quale precipita la protagonista, moglie di un potente boss di un quartiere di Napoli, incaricata dal marito (detenuto in un carcere di massima sicurezza in regime di 41 bis) di gestire gli “affari” di famiglia. Preda di una sete di potere infinita, la donna non consentirà a nessuno di opporsi alle sue scelte, condannandosi così ad una solitudine devastante che sarà causa del suo declino.

“La Reggente, Eduardo, Diego: è un triangolo ambiguo – sottolinea Calvino – specchio di un mondo che non conosce pietà, che pretende obbedienza cieca e assoluta. Una generazione ottusa e violenta, che ignora la fatica e sfrutta il lavoro altrui. La Reggente è il risultato di una nuova gerarchia tutta al femminile che emula l’uomo, superandolo in crudeltà, lei, è il nuovo che avanza nei quartieri di questa città che sono piccoli feudi”

Lo spettacolo è prodotto dal Teatro Stabile Napoli; le scene sono di Renato Lori; i costumi di Zaira de Vincentiis; il disegno luci di Cesare Accetta. La visione è consigliata a un pubblico adulto.

Orario spettacoli: ore 18.00 (19, 22 gennaio ); ore 21.00 (20, 21, 24 gennaio); ore 17.00 (23 gennaio). Il Ridotto del Mercadante si trova in Piazza Municipio a Napoli.

Per info: tel. 081 5524214 | info@teatrostabilenapoli.it | www.teatrostabilenapoli.it. Biglietti: tel. 081 5513396 | biglietteria@teatrostabilenapoli.it