“Lo specchio di Adriano” al Teatro Il Primo

Standard

ilprimo_adrianoSabato 4 e domenica 5 febbraio al Teatro Il Primo, l’attore e regista Arnolfo Petri riporta eccezionalmente in scena con “Lo specchio di Adriano”: tratto liberamente da “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar, uno dei romanzi più imponenti del Novecento che narra la vicenda dell’imperatore romano, del suo amore per l’arte e per il giovane Antinoo.

Nella riduzione drammaturgica di Arnolfo Petri, Adriano è un uomo come tanti, incapace di “sentirsi grande” e alla disperata ricerca di un modo per conciliare felicità e dovere, intelligenza e sentimento, desiderio e volontà. Un uomo alle prese con il tramonto della vita e con la morte.

Sentendo avvicinarsi la fine, Adriano scrive una lunga lettera al giovane pupillo Marco Aurelio: la lettera è un inno alla vita in cui si esalta il vigore della conoscenza e si evocano i viaggi e le conquiste di un uomo “costretto” al comando ed in cui rivive l’amore per il giovane Antinoo (che torna ad illuminare la sua esistenza con una nuova passione) e la disperazione per la sua morte.

Per i tesserati Arcigay biglietti ridotti a 12 euro la coppia.

Il Teatro Il Primo si trova in via del Capricorno 4 (Colli Aminei) a Napoli.
Orario spettacoli: sabato ore 21.00, domenica ore 18.00.
Per info e biglietti: 342 8306707 | segreteria@teatroilprimo.it