“NapoliDivine”, il cinema contro il pregiudizio

Standard

napolidivineArriva a Napoli la rassegna cinematografica NapoliDivine, dedicata ai temi dell’identità di genere, della disabilità e delle migrazioni: sotto la direzione artistica di Claudio Finelli sarà proposta una retrospettiva del Divine Queer Festival di Torino insieme a contributi originali legati al contesto partenopeo.

L’evento si svolgerà in due momenti distinti ma strettamente integrati: il primo dedicato alle scuole, il secondo a tutta la cittadinanza. Nei giorni 14 e 15 dicembre, infatti, al PAN – Palazzo delle Arti di Napoli si svolgeranno le proiezioni rivolte agli studenti (nella convinzione che la cultura delle differenze sia un valore fondamentale nella formazione dell’individuo)

Nei giorni 20 e 21 dicembre presso Officine Gomitoli si terranno, invece, le proiezioni aperte a tutti. Ad aprire e chiudere la rassegna sarà il documentario “Priscilla in Mykonos” di Daniele Sartori (2015) dedicato alla storia umana e artistica della drag queen Priscilla che è anche madrina dell’evento.

Tra gli altri film anche “La Tarantina” di Fortunato Calvino (2014): una lunga chiacchierata con l’ultimo esponente dei femminièlli dei Quartieri Spagnoli di Napoli.

NapoliDivine nasce dal desiderio di creare un cortocircuito tra esperienza estetica e problematiche sociali: il linguaggio cinematografico, infatti, può diventare un prezioso strumento per esplorare e comprendere la realtà, per informare e sensibilizzare, per disegnare scenari possibili oltre le barriere del pregiudizio e della paura.

Promossa dal Centro di Ateneo SInAPSi (Servizi per l’Inclusione Attiva e Partecipata degli studenti dell’Università di Napoli Federico II) e la Fondazione Genere Identità con il sostegno di Arcigay Napoli, la rassegna è realizzata in rete con Divergenti (Festival internazionale di cinema transessuale di Bologna) e kju Festival (Festival di cultura queer di Napoli), la rassegna è patrocinata dalla Regione Campania e dal Comune di Napoli.

> consulta il programma completo su arcigay.it

Le proiezioni aperte al pubblico (con ingresso libero, fino ad esaurimento posti) si svolgeranno martedì 20 e mercoledì 21 dicembre 2016 a partire dalle ore 20.30. Officine Gomitoli si trova all’interno dell’Ex Lanificio Borbonico Sava in piazza De Nicola 47 a Napoli