“Camere separate” al NEST, omaggio a Tondelli 25 anni dopo

Standard

camereseparateA 25 anni dalla morte, Andrea Adriatico rende omaggio a Pier Vittorio Tondelli portando a teatro “Camere separate”. Lo spettacolo, interpretato da Alberto Baraghini e Stefano Toffanin, sarà messo in scena il 5 e 6 novembre al NEST Napoli Est Teatro di San Giovanni a Teduccio (Na).

Adriatico getta uno sguardo sul romanzo autobiografico di Tondelli trasformandolo in uno spettacolo, dal titolo “Biglietti da Camere Separate”, che mette a nudo i rapporti d’amore, il sesso, l’idea di costruire nuovi patti per nuove relazioni di coppia, fra due uomini.

Protagonista è Leo, scrittore omosessuale che deve fare i conti con un lutto importante nella sua esistenza. Sarà l’occasione per inseguire le tracce di sé disseminate nel tempo di una vita, dall’adolescenza inquieta in un paese della provincia padana al successo editoriale e ai viaggi per l’Europa mentre la geografia politica ed emozionale di un intero continente cambia pelle. Ma le “camere separate” sono anche la richiesta di un modello d’amore, capace di esprimersi solo per prossimità e mai per convivenze troppo opprimenti.

“Ho conosciuto Pier Vittorio Tondelli negli anni amari – spiega Adriatico – in quel finire di secolo che ha sterminato le menti che ho amato di più nella mia prima giovinezza. Non ha parlato mai del suo morire. Almeno in apparenza. L’ha però trasposta in un racconto carico di umanità legato alla morte altrui, usata come specchio per l’anima. Ha però parlato di omosessualità, di silenzio, di vita, di misteri delle emozioni, quasi suo malgrado. Per questo provo a restituire “Camere separate” in brevi biglietti, vent’anni dopo, sentendone proprio ora tutta la straordinaria potenza e attualità”

L’amore e il sesso vengono raccontati con le voci e i corpi dei due attori, attraverso le parole del romanzo: una forma originale di teatro-romanzo, dalle affascinanti atmosfere visive e dalla potente fisicità dei perforare. Diretto da Andrea Adriatico e prodotto da Teatri di Vita, lo spettacolo è costruito con le musiche originali di Massimo Zamboni e le canzoni di Angela Baraldi. Le scene e i costumi sono di Andrea Cinelli.

Lo spettacolo sarà in scena sabato 5 (ore 21.00) e domenica 6 novembre (ore 18.00) al NEST Napoli Est Teatro in via Bernardino Martirano 17 a San Giovanni a Teduccio.
Per info: infoline: 320 8681011 | 338 2376132 | www.napoliestteatro.com