Elezioni a Benevento: “una breve stagione di sensibilità, poi il nulla”

Standard

comune_beneventoIn occasione delle elezioni amministrative a Benevento, l’Associazione WAND ha presentato a tutti i candidati a Sindaco e Consigliere Comunale una piattaforma di intenti.

L’iniziativa ha come scopo quello di stimolare un voto consapevole ed incentivare la futura amministrazione ad adottare per la prima volta nel proprio programma tematiche di carattere lgbt.

“L’Associazione WAND di Benevento ed i cittadini omosessuali – si legge nella piattaforma politica – hanno vissuto una vita indipendente ricevendo atti discriminatori e politiche di esclusione. In seguito alla brevissima stagione di sensibilità a questa tematica, culminata con il registro delle Unioni Civili, l’interesse e il sostegno dell’amministrazione sono tornati a mancare”

Pertanto l’associazione chiede ai candidati di impegnarsi pubblicamente ad: aderire alla Rete RE.A.DY; istituire presso il Comune un Ufficio per le tematiche legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere ed un Assessorato alle Pari Opportunità; promuovere ed attivare interventi a favore delle persone omosessuali e transgender nelle politiche sociali del Comune; attivare interventi concreti di informazione e prevenzione sull’Hiv/AIDS e sulle Malattie Sessualmente Trasmissibili; finanziare progetti di prevenzione del disagio di adolescenti gay e lesbiche nella scuola, nonché progetti di formazione degli insegnanti, degli operatori sociali.