Le “Regine” della De Cicco al Primo

Standard

decicco_regineSarà in scena dall’8 al 10 aprile al Teatro Il Primo lo spettacolo “Regine”, interpretato da Rosaria De Cicco per la regia di Giuseppe Bucci.

L’attrice napoletana porta in scena quattro monologhi (scritti da Arnolfo Petri, Chiara Tortelli, Francesca Gerla e dallo stesso Bucci) preceduti da un prologo e seguiti da un poetico epilogo scritti da Pino Imperatore.

Quelle della de Cicco sono regine di una quotidianità drammatica, simbolica, ironica, surreale. Eroine all’inverso, rappresentative della società contemporanea e delle sue nevrosi e contraddizioni.

Protagoniste sono: una prostituta ora boss di camorra, lontana ormai dalla figura umana e poetica di una Filumena Marturano (Mena); un’adolescente che il mondo dei social o della emancipazione non mette al riparo da depressione (Quanto la vita); un’amante abbandonata al telefono, donna lesbica in una società ancora omofoba (La voce di Laura); una mamma, eroina profuga che non capisce il rifiuto dell’Occidente a prestare aiuto a lei e al suo bambino (Io so nuotare)

Il Teatro il Primo si trova in viale del Capricorno 4 a Napoli.
Per info e prenotazioni: 081 592 18 98 | 342 83 06 707 | 327 88 41 935 | segreteria@teatroilprimo.it
Costo: €15 senza prenotazione, € 20 con poltrona riservata