“Do not disturb” porta Shakespeare in albergo

Standard

donotdisturb_shakespeareDopo l’uscita del libro che raccoglie alcune delle storie più intriganti del format ideato da Mario Gelardi, “Do not disturb” torna il 13 e 14 febbraio al Grand Hotel Parker’s che, in occasione di San Valentino, trasformerà in teatro non solo le abituali camere ma l’intero albergo. Le due nuove stanze, inoltre, saranno dedicate al più grande drammaturgo di tutti i tempi: William Shakespeare.

Le “Shakespear’s rooms”, scritte da Antonio Maiorino Marrazzo e Mario Gelardi, prendono a prestito storie e personaggi del Bardo per calarli in una dimensione contemporanea: un gioco teatrale e narrativo in cui i personaggi del drammaturgo inglese si troveranno a far fronte ad un destino che non è già scritto e prefissato, ma che si può rivoluzionare e che può prendere direzioni inaspettate.

Le due storie sono sì ispirate ai personaggi del Bardo, ma trasportate nell’ambientazione naturale dell’albergo, sviluppandosi e intrecciandosi tra loro.

“Ho pensato – spiega Gelardi – che era il momento di modificare e innovare un format che ha decontestualizzato il teatro portandolo ad un palmo dal pubblico. Così mi è sembrato che fosse il momento giusto per sfruttare la vicinanza conquistata e portare il pubblico ancora più vicino al teatro e chi meglio di Shakespeare poteva aiutarci in questa operazione?”

Ad interpretare i nuovi personaggi: Riccardo Ciccarelli, Annarita Ferraro, Cristian Izzo, Fabio Rossi e Antonio della Croce e Mariano Coletti nel ruolo del concierge. La regia è di Carlo Caracciolo e Mario Gelardi

Per info e prenotazioni: 339 6666426 | info@nuovoteatrosanita.it | nuovoteatrosanita.it

Agli spettatori sarà offerta una riduzione del 10% per la cena di San Valentino e potranno utilizzare per la serata il Garage Parker’s per un importo di Euro 4,00.