Franco Buffoni a Poetè

Standard

poete_buffoni2 Nuovo appuntamento nel salottino del Chiaja Hotel de Charme con la rassegna letteraria Poetè.

Giovedì 23 febbraio ospite del salotto letterario curato da Claudio Finelli sarà lo scrittore e poeta Franco Buffoni che presenta il suo ultimo libro “Il racconto dello sguardo acceso” (Marcos y Marcos). Letture a cura di Francesco dell’Aglio.

Politica e amore, sesso e letteratura si fondono in un racconto di racconti trascinante, come accade in effetti nella vita, e basta un attimo perché ragionamenti ed emozioni diventino poesia: che si parli di un amore consumato dietro la saracinesca chiusa di una pizzeria, di una ragazza sensuale che attraversa un ponte a grandi falcate e chiede a un passante “can you give me fire”, che si tocchi il problema delle farmacie di turno e delle indicazioni stradali sull’autostrada per Gravellona Toce, corpo e mente sono felicemente allerta, per godere, per cogliere la bellezza, ma anche per denunciare la stortura, la meschinità, l’affronto. Continua a leggere

Baci a San Valentino con Arcigay Napoli e Ivan Cotroneo

Standard

unbacio_cotroneoCome ogni anno, in concomitanza con la festa di San Valentino, l’associazione Arcigay Napoli ha programmato una serie di eventi per celebrare l’amore tra persone dello stesso sesso. Un’occasione quest’anno particolarmente significativa: si tratta, infatti, della prima festa degli innamorati dopo l’approvazione della legge Cirinnà che regolamenta le Unioni civili.

Martedì 14 febbraio presso laFeltrinelli Libri e Musica si terrà un incontro con Ivan Cotroneo in occasione dell’uscita in home video del suo film “Un bacio”; a parlarne con lo scrittore e regista ci sarà Claudio Finelli, responsabile cultura nazionale di Arcigay. A seguire in piazza dei Martiri si terrà, invece, il flash mob organizzato dal gruppo I’m gay anyproblem? in collaborazione con il Gruppo Giovani di Arcigay Napoli: i partecipanti si scambieranno un lungo bacio collettivo contro l’odio e contro l’omofobia e la transfobia. Continua a leggere

“Oriented” inaugura Cinepride a Caserta

Standard

oriented-locMartedì 7 febbraio con “Oriented” di Jake Witzenfeld si inaugura presso la sede di Rain Arcigay Caserta la rassegna Cinepride, un forum cinematografico incentrato su lungometraggi che trattino di tematiche omosessuali e transgender.

Ambientato a Tel Aviv durante il conflitto israeliano-palestinese del 2014, il film racconta le vicende di tre omosessuali palestinesi: Khader (ripudiato dalla sua famiglia che convive con il fidanzato ebreo), Fadi (nazionalista palestinese che si innamora di un nazionalista israeliano) e Naim (che non è dichiarato).

Ad unire i tre un forte desiderio di cambiamento di fronte a una situazione apparentemente senza speranza: determinati, infatti, a “cambiare la loro realtà” formano un gruppo per un movimento di resistenza non-violenta, una lotta culturale per la parità di genere e di nazione. Attraverso il loro attivismo ci dimostrano cosa significa crescere con il peso di un’identità multi-sfaccettata. Continua a leggere

“Lo specchio di Adriano” al Teatro Il Primo

Standard

ilprimo_adrianoSabato 4 e domenica 5 febbraio al Teatro Il Primo, l’attore e regista Arnolfo Petri riporta eccezionalmente in scena con “Lo specchio di Adriano”: tratto liberamente da “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar, uno dei romanzi più imponenti del Novecento che narra la vicenda dell’imperatore romano, del suo amore per l’arte e per il giovane Antinoo.

Nella riduzione drammaturgica di Arnolfo Petri, Adriano è un uomo come tanti, incapace di “sentirsi grande” e alla disperata ricerca di un modo per conciliare felicità e dovere, intelligenza e sentimento, desiderio e volontà. Un uomo alle prese con il tramonto della vita e con la morte. Continua a leggere