Caravaggio, tra buio e luce, alla Reggia di Capodimonte

Standard

caravaggio_arcigayIn occasione della Festa dei Musei che si svolgerà sabato 2 luglio, Arcigay Napoli propone la visita guidata “La notte di Caravaggio. Itinerari di luce e buio a Capodimonte” che si terrà in orario serale al Museo Nazionale di Capodimonte all’interno della Reggia omonima.

Sarà ricostruita la fuga dell’artista lombardo da Roma e da Malta, e i suoi due passaggi a Napoli che contribuirono a una rivoluzione culturale durante il Viceregno spagnolo: dai bassifondi e dai vicoli della città, Caravaggio trasse profonda ispirazione per la composizione di famose tele, ora conservate nei più grandi musei del mondo.

La morte improvvisa non causò la fine della stagione naturalistica, che continuò per tutto il Seicento annoverando tra i suoi seguaci naturalisti italiani, francesi, spagnoli e olandesi che resero il Naturalismo la forma d’ arte più richiesta del Barocco. Continua a leggere