la locandina dello spettacoloDopo aver debuttato in prima assoluta alla XXIII edizione di Benevento Città Spettacolo, sarà in scena da stasera, martedì 5 marzo, alla Sala Assoli di Napoli, lo spettacoloSalvatore, favola triste per voce sola di e con Silvio Laviano, per la regia di Tommaso Tuzzoli.

E’ la storia di un viaggio, una favola fatta di profumi, di colori e di respiri, una contaminazione di lingue, linguaggi e ritmo, una discesa leggera verso il cratere centrale dell’Etna, altro protagonista del testo. Il punto di partenza è un grembo materno, il punto d’arrivo un non luogo, dove convivono la follia, il ricordo e la febbre, l’uso del dialetto catanese è l’unico mezzo espressivo dell’emozione.

I contorni di questo mondo, così come i personaggi immersi in un mondo quasi da favola, sono tracciati inizialmente con toni leggeri, per divenire, poi, grotteschi, e discendere verso le zone oscure di una realtà che, schiacciando possibilità e desideri, conduce a nevrosi che rasentano la follia.

L’allestimento si avvale del suono di Federico Del Pozzo, i video di Teresa Terranova, e della trainer Sabrina Jorio.

In scena fino a domenica 10 marzo.
La Sala Assoli si trova a Napoli in vico Lungo Teatro Nuovo 10
Inizio delle rappresentazioni: ore 20.30 (domenica ore 18.00)
Info e prenotazioni: 081 19 56 39 43 | botteghino@associazioneassoli.it

Segnala questa notizia su ZicZac! | trackback